Razze

Akita

valutazione

1 2 3 4 5
Apprendimento
Addestramento
Cura del pelo
Protezione
Agilità
Bambini
Parole chiave
Cuore Denti Fegato Intestino Ossa e articolazioni Pelliccia Reni Sistema immunitario Ridotto contenuto calorico 

Ha l’aspetto di uno Spitz di taglia medio-grande, di robusta costruzione, ben proporzionato e con ossatura robusta. Nobile e modesto, ha un temperamento composto e molto fedele nei confronti della sua famiglia.

Curiosità

Dalle antichissime origini, nasce nella prefettura di Akita in Giappone. In origine, i cani giapponesi erano di taglia da piccola a media e non esistevano cani di grossa taglia. Nato come cacciatore, divenne nel tempo a seguito di incroci con Tosa e Mastiff, cane da combattimento e da guardia. La razza ha rischiato due volte l’estinzione: la prima per un’epidemia di rabbia in Giappone, la seconda volta durante la II Guerra Mondiale quando diversi cani furono uccisi per sfamare la popolazione e si usava utilizzare la pelle dei cani come pelliccia per gli indumenti militari. La polizia ordinò la cattura e la confisca di tutti i cani all’infuori dei Pastori Tedeschi usati a scopo militare. Alcuni cinofili tentarono di circuire l’ordine incrociando i loro cani con i Pastori Tedeschi. Quando la II Guerra Mondiale terminò, gli Akita erano stati drasticamente ridotti di numero e ripartì il duro lavoro di selezione al fine di ripristinare le origini genetiche della razza.

Dolce ed affettuoso con la famiglia ma riservato. Mantiene un atteggiamento nobile e fiero mostrando il suo affetto con fare pacato e decoroso. E’ un samurai in fondo. Ama i bambini di casa, mentre ignora abilmente gli estranei. E’ rissoso con gli altri cani dello stesso sesso, specialmente i maschi. Vive tranquillamente all’esterno, non abbaia praticamente mai.

Padrone

Il padrone ideale è attento, affettuoso ed in grado di impartirgli un’educazione coerente sin da cucciolo. Necessita di libertà ed indipendenza.

Di grande taglia, dà un’immagine di grande nobiltà e dignità. Robusto in costituzione e ben proporzionato.

Testa e collo

Testa dalla fronte ampia e stop pronunciato. Gli occhi di colore scuro e piccoli hanno forma quasi triangolare così come le orecchie, portate alte ed in avanti. Il collo è possente e muscoloso.

Tronco e coda

Il dorso è forte e diritto ed il torace profondo. La coda è attaccata alta, grossa e piena; portata arrotolata sul dorso.

Arti

Arti di buona ossatura, moderatamente angolati. I piedi sono spessi e rotondi con dita arcuate e compatte. L’andatura è elastica e il movimento è possente e trasmette eleganza.

Pelo e mantello

Il pelo è corto sul muso ed arti, medio e folto sul corpo, più lungo sulla coda. Il sottopelo è soffice e lanoso. Di colore fulvo, sesamo, tigrato o bianco tutti con urajiro.

Salute

Nessun particolare problema.

Prevenzione

Cura del pelo e pelliccia.

Nome italiano Akita
Nazionalità Giappone
Gruppo ENCI Cani di tipo spitz e di tipo primitivo/5.5 - Spitz asiatici e affini
Num class FCI 255
Impiego Da compagnia
Taglia Grande
Vita media 10 - 12 anni
Maturità sessuale 10 - 12 mesi
Altezza M 64 cm - 70 cm
Altezza F 58 cm - 64 cm
Peso M 30 kg - 50 kg
Peso F 30 kg - 50 kg

Gli amici del PetNutriStore®
Akita

 

Vi presentiamo Gennaro, un Akita Inu in splendida forma! Oliver

 

INVIACI LE TUE FOTO >